Vita aliena elettrica


…o batteri che si nutrano di energia pura…

A differenza di ogni altro essere vivente sulla Terra queste forme di vita si nutrano e respirano energia nella sua forma più pura: elettroni raccolti dalle rocce e dai metalli. Chiamati batteri mangiatori di energia pura essi si trovano ovunque sul nostro pianeta.

I biologi avevano già individuato due tipi di questi batteri: Shewanella e Geobacter. In più non sono solitari, ma comunicano e relazionano tra loro costruendo i propri fili di collegamento simili ad una rete elettrica. Insomma, una nuova forma di vita totalmente diversa da tutto ciò che si conosceva prima.

Decine di migliaia di batteri elettrici si uniscono tra di loro per formare una catena che agisce come cavi, trasportando elettroni avanti e indietro tra le cellule e il loro ambiente.

Come sempre, gli scienziati non si fermano qui e nel laboratorio presso l’Università di Minnesota in St. Paul, i colleghi di Daniel James Bond hanno dimostrato che possono coltivare un tipo di batterio che si nutre con elettroni da un elettrodo di ferro. Altri esperimenti condotti nel laboratorio di Kenneth Nealson presso l’Università di Sud California, Los Angeles dimostrano l’ esistenza di altri otto tipi di batteri totalmente diversi di  Shewanella e Geobacter.

Aliena o no, sta il fatto che questa forma di vita si trova qui, sul nostro pianeta Terra, relaziona, si nutre e si sviluppa e in più i scienziati la coltivano nel laboratorio.

Le forme viventi che non utilizzano per la loro sopravvivenza l’energia solare, sono di grande interesse per la NASA in quanto possono suggerire l’esistenza di altri tipi e forme di vita anche al di fuori del sistema solare.

La scoperta può dare inizio ad una nuova tecnologia sulla Terra: le BIOMACCHINE o dispositivi utili autoalimentati -Spuds, come li chiama il Dott. Nelson.  Ma la domanda è:

Per quanto a lungo il nostro pianeta può nutrire questi mangiatori di energia elettrica?

 

  by  Riöphan      

Advertisements

About riöphan

I am a child of the world, my world... View all posts by riöphan

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: